RADIO DIMENSIONE STEREO


Vai ai contenuti

Menu principale:


FAI PUBBLICITA'

FATTI CONOSCERE

Stai pensando di fare pubblicità in radio?

Sei arrivato su questa pagina perché ti stai chiedendo se la radio può aiutarti a promuovere il tuo business?

S hai già deciso di fare pubblicità in radio e non sai a chi rivolgerti e stai cercando un consulente o un’agenzia che ti supporti, allora contattami subito 349.3351010
Posso aiutarti a definire una strategia di comunicazione, a realizzare un radiocomunicato efficace e a gestire tutta la fase di pianificazione ed acquisto degli spazi (ottimizzando il tuo budget).

La radio è adatta a qualsiasi tipo di business. La sfida, semmai, è quella di individuare la giusta strategia di comunicazione .
In particolare, la radio è indicata per la promozione di eventi, di offerte speciali e di tutte quelle iniziative che necessitano di una comunicazione rapida e intensa.
Inoltre, la radio può contribuire efficamente alla notorietà della marca quando inclusa in un piano di comunicazione integrata.


La pubblicità radiofonica non è costosa, soprattutto se paragonata al mezzo televisivo, che comporta costi di produzione sensibilmente più elevati e un investimento in spazi pubblicitari non indifferente.
Come riferimento puoi considerare che un singolo passaggio da 30 secondi su una radio può costare da qualche decina di euro (o meno) a diverse centinaia di euro.

Il costo della produzione di un radiocomunicato professionale, invece, può variare da poche centinaia di euro a qualche migliaio di euro in base al tipo di creatività, alle voci e alle musiche utilizzate, alla diffusione del messaggio.

La radio può essere utile a promuovere portali o siti internet?
Radio e internet funzionano insieme?

Assolutamente sì. Alcune ricerche di mercato dimostrano che la pubblicità radiofonica FM O WEB, se usata in sinergia con la comunicazione via internet, offre un riscontro decisamente più elevato rispetto a quello ottenibile dall’utilizzo di uno solo dei due media.

La comunicazione pubblicitaria, quindi, può partire dallo spot radiofonico e completarsi su una pagina web costruita ad hoc. La radio cattura l’attenzione dell’ascoltatore, gli fornisce un’informazione percepita come rilevante e lo porta su internet. Una volta raggiunto il sito o la pagina web, l’ascoltatore/visitatore ha la possibilità di avere maggiori dettagli sul prodotto/servizio promosso e di compiere, eventualmente, un’azione specifica (effettuare un acquisto, compilare una form, iscriversi ad una newsletter, etc).

Quale deve essere la durata di un radiocomunicato?

Molto dipende dalla strategia di comunicazione e dal budget a disposizione.
In Italia lo standard è lo spot da 30 secondi ma anche il 20 secondi è molto utilizzato. Non di rado vengono creati anche comunicati da 60 e 15 secondi.
Talvolta può essere conveniente puntare su un certo numero di spot di durata maggiore (30 o 60 secondi) e utilizzare spot da 15 secondi come rinforzo alla comunicazione. L’utilizzo di comunicati di minore durata, infatti, può aiutare ad ottimizzare il budget, in quanto:

uno spazio da 30 secondi costa mediamente la metà di uno da 60;
uno spazio da 20 secondi costa mediamente il 20% in meno di uno da 30;
uno spazio da 15 secondi costa mediamente il 30% in meno di uno da 30.

Quanto tempo ci vuole per andare on-air?

La radio è un mezzo veloce. A volte per andare on-air possono bastare pochi giorni e anche i cambiamenti “in corsa” sono semplici e rapidi da attuare.

CONTATTAMI

Se vuoi altre informazioni sulla pubblicità radiofonica o sulla mia consulenza puoi contattarmi al numero 349. 3351010


FAI PUBBLICITA' CON RADIO ESPANSIONE X UN CONTRATTO ANNUALE TI VIENE REGALATA UNA SPLENDIDA RADIO STREAMING PER ASCOLTARE ONLINE LA NOSTRA EMITTENTE

CONTATTACI 06.9351793

DIRETTA | FOTO | PALINSESTO | TOUR ITALIANO | DISCODEDICA | IVAN RISPONDE... | FAI PUBBLICITA' | CONTATTI | Mappa del sito


Licenza scf 1726/15 Licenza siae 4960/I/929 | dimensionepubblicita@virgilio.it

Torna ai contenuti | Torna al menu